Mercoledì 23 Luglio 2014

Silvi: lettera aperta del Sindaco al Presidente Chiodi

Stampa
| Seguici su Google+

Gaetano VallescuraSILVI - In merito all'emergenza idrica che sta colpendo gran parte della costa teramana, il Sindaco di Silvi, Gaetano Vallescura, è intervenuto con una lettera aperta indirizzata al Governatore della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi.

Riportiamo in seguito il testo integrale della missiva.

"Illustrissimo Presidente, non rimane che appellarmi a Lei, con questa lettera aperta, sono mesi ormai che siamo in emergenza idrica, un problema ormai ricorrente da anni al quale non si riesce a porre rimedio. Serve a poco ricordarle che la problematica non è dovuta sola alla siccità acclarata in questi ultimi giorni, infatti siamo in emergenza idrica già dal mese di Giugno.

Inutile sottolineare la dispersione di acqua dovuta a reti obsoleti, o ad investimenti operate dall'Aca ad esempio per impianto ad osmosi inversa, costata agli utenti circa 500mila euro, e mai messo in funzione, e non si riesce a capire se per scelta scellerata da parte della stessa o per l'apparato burocratico che deve autorizzare la messa in funzione dell'impianto, impantanato nei meandri di leggi e leggine poco chiare in materia, dove nessuno ha il coraggio di assumersi responsabilità. Quelle responsabilità che i Sindaci, come Lei ben sa, si assumono quotidianamente, rischiando personalmente nell'interesse dei cittadini.

Non so più cosa rispondere ai cittadini e ai turisti, che hanno la sola responsabilità di pagare per servizi non resi, e di doversi fare la doccia con acqua minerale, se non dire con grande imbarazzo di vergognarmi, di appartenere ad una regione che punta sul territorio e sul turismo, e che nonostante sia ricca di sorgenti e di acque eccellenti non riesce a garantite con appropriati investimenti un servizio di primaria importanza.

Confidando nella sua sensibilità e nella sua intelligenza, la prego voler intervenire ed interessarsi per porre fine a una sciagura che non dipende solo dalla natura, a mio avviso madre e non matrigna, ma dall'operato degli uomini quasi sempre patrigni".


Silvi: lettera aperta del Sindaco al Presidente Chiodi
© Riproduzione riservata

360°

paolo-mieli-e-la-questione-ebraica-dopo-il-fascismo-a-civiella
Civitella del Tronto 15 luglio 2014 - “ La questione ebraica dopo la caduta del fascismo” è questo il...

Cultura

a-monteprandone-la-mostra-accesa-arte-illuminata-
MONTEPRANDONE - Palazzo Parissi - Vicolo della Dama, a cura di Giuliana Benassi Domenica 27 luglio...

Cinema & TV

gli-abruzzesi-de-il-leone-di-vetro-ruggiscono-a-venezia
Cos’è "Il Leone di vetro”? Vi dice nulla il fatto che  verrà presentato nello spazio della Regione del...

DONNA

chi-dice-donna-dice-alba-adriatica
ALBA ADRIATICA - La donna è un elemento della natura, estremamente poliedrico quanto...
13
H: 14°
L: 5°
Teramo
Lunedì, 05 Marzo
Previsioni a 7 giorni
Mar Mer Gio Ven Sab Dom
           
12° 11° 10° 11°
-2° -1° -2° -1°

COMMUNITY

I TUOI AMICI SU FACEBOOK

SALUTE E BENESSERE

200-milioni-i-bambini-troppo-grassi
Milano, 2 luglio 2014 - “L’obesità è ormai una vera e propria epidemia da considerare uno dei maggiori...

Auto&Moto

imolayrton-ricorda-senna-ma-la-sorella-non-partecipa
IMOLA - ImolAyrton 2014, è una manifestazione che iniziata il 1° maggio si concluderà domenica 4: è il...

Gruppo Editoriale: MOS Agency