Domenica 20 Aprile 2014

Privacy

Stampa
| Seguici su Google+

Il presente documento ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del portale IL CORRIERE D'ABRUZZO (nel prosieguo “IL CORRIERE D'ABRUZZO”), relativamente al trattamento dei dati personali degli utenti che vi accedono, previa registrazione, o che lo consultano.   L’Informativa, resa ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali – riguarda coloro che si collegano al sito www.ilcorrieredabruzzo.it di PHAIRON MEDIA S.r.l. L’Informativa tiene conto anche della Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali hanno adottato per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line L’Informativa riguarda solamente il sito www.ilcorrieredabruzzo.it e non anche altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite appositi link.

TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

PHAIRON MEDIA SRL con sede legale in Via Lenin, 2 64015 Nereto (TE) è il Titolare del Trattamento. Le eventuali istanze ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/03 dovranno essere indirizzate scrivendo a PHAIRON MEDIA SRL S.r.l. , Ufficio Via Lenin, 2 64015 Nereto (TE) GESTIONE MESSAGGI PUBBLICITARI Sulle pagine del portale web IL CORRIERE DABRUZZO vengono visualizzati messaggi pubblicitari gestiti dalla società PHAIRON MEDIA S.r.l.  e da fornitori indipendenti di pubblicità come Google. Parte della pubblicità proposta agli utenti è generica e uguale per tutti i navigatori, parte potrebbe essere personalizzata ma comunque anonima. In particolare, la società PHAIRON MEDIA SRL e i fornitori indipendenti di pubblicità, nell'ottica di fornire un servizio di informazione pubblicitaria di maggiore interesse, inseriscono le informazioni desunte dalla navigazione degli utenti del portale IL CORRIERE D'ABRUZZO e dall'utilizzo di alcuni servizi offerti, in uno specifico cookie e le usano per pubblicare alcuni annunci pubblicitari personalizzati all'interno del portale IL CORRIERE DABRUZZO. La pubblicità che viene visualizzata conterrà pertanto informazioni più affini agli interessi degli utenti. IL CORRIERE D'ABRUZZO, nell'ambito del servizio di pubblicità personalizzata, non memorizza mai informazioni che possano consentire l'identificazione personale degli utenti.

1. Gestione Messaggi pubblicitari da parte de IL CORRIERE D'ABRUZZO Il servizio attualmente utilizzato dal portale IL CORRIERE D'ABRUZZO per generare pubblicità personalizzata  può essere la selezione mediante click dei banner/messaggi pubblicitari.  Quando gli utenti visitano il sito web di IL CORRIERE D'ABRUZZO e visualizzano o fanno click su un annuncio pubblicitario  presentato sul portale IL CORRIERE D'ABRUZZO (di seguito Informazioni di navigazione su IL CORRIERE D'ABRUZZO), potrebbe essere aggiornato il contenuto di un cookie nel browser dell'utente. In alcuni casi, per una più completa informazione potranno essere anche raccolte le informazioni desunte dalla navigazione degli utenti nei siti di inserzionisti pubblicitari a seguito dell'erogazione delle campagne degli inserzionisti stessi (di seguito Informazioni sul post click).IL CORRIERE D'ABRUZZO, tramite le tecnologie fornite da DoubleClick/Google potrà utilizzare le Informazioni di navigazione su IL CORRIERE D'ABRUZZO e le Informazioni sul post click contenute nel cookie, per pubblicare annunci di maggiore interesse per gli utenti desunti dai dati di navigazione sia all'interno del sito web IL CORRIERE D'ABRUZZO che di altri siti Internet.  Disattivazione Pubblicità personalizzata gestita da IL CORRIERE D'ABRUZZO per banner/messaggi Pubblicitari Gli utenti potranno in ogni momento scegliere di disattivare l'utilizzo del cookie Doubleclick/Google per il servizio di pubblicità personalizzata su IL CORRIERE D'ABRUZZO, mediante click su banner/messaggi pubblicitari, mediante i comandi del proprio browser che consentono di definire la gestione dei cookies

2. Messaggi Pubblicitari Gestiti da fornitori Esterni Sulle pagine di IL CORRIERE D'ABRUZZO vengono inoltre visualizzati messaggi pubblicitari gestiti da fornitori indipendenti di pubblicità.  In qualità di fornitore indipendente, la società Google/DoubleClick ha deciso di raccogliere le informazioni desunte dalla navigazione degli utenti del sito web di IL CORRIERE D'ABRUZZO attraverso uno specifico cookie (DoubleClick DART) e utilizzarle per pubblicare annunci pubblicitari personalizzati all'interno del Portale.  Infatti quando gli utenti visitano il sito web di IL CORRIERE D'ABRUZZO e visualizzano o fanno click su un annuncio pubblicitario fornito da Google/DoubleClick, viene aggiornato il contenuto di un cookie nel browser dell'utente: Google/DoubleClick utilizza le informazioni contenute nel cookie per pubblicare annunci di maggiore interesse per gli utenti desunti dai dati di navigazione sia all'interno di IL CORRIERE D'ABRUZZO, sia di altri siti Internet.  IL CORRIERE D'ABRUZZO prende atto che la società Google/DoubleClick, nell'ambito del servizio di pubblicità personalizzata, afferma di non raccogliere informazioni che possano consentire l'identificazione personale degli utenti (nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono, altri dati sensibili), e che l'attività sopradescritta viene realizzata nel pieno rispetto della normativa vigente in materia di privacy (d.lgs. 196/2003 ed eventuali s.m.i). Disattivazione Pubblicità personalizzata gestita da fornitori esterni Gli utenti potranno in ogni momento scegliere di disattivare l'utilizzo del cookie DART e quindi del servizio di pubblicità personalizzata mediante i comandi del proprio browser che consentono di definire la gestione dei cookies, oppure consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci che si trova all'indirizzo  http://www.google.com/privacy_ads.html Ulteriori informazioni sui servizi di pubblicità forniti da Google/DoubleClick possono essere reperite clickando il riquadro contenente la dicitura "Annunci Google" che compare in basso in tutti gli annunci forniti da tale Società.

TIPI DI DATI TRATTATI

Profili Per poter usufruire di alcuni servizi del portale  potrebbe essere necessario  iscriversi al portale IL CORRIERE D'ABRUZZO stesso compilando un apposito form di registrazione.  Il conferimento dei dati personali indicati con asterisco nel suddetto form è obbligatorio per completare la procedura di registrazione; pertanto il mancato, parziale o errato inserimento di tali dati invalida l’iscrizione e quindi non consentirà di poter usufruire dei servizi stessi.  Il conferimento dei dati non contrassegnati con asterisco (come una e-mail alternativa ed eventualmente, il numero di telefono cellulare ecc.), è puramente facoltativo; pertanto il loro mancato, parziale o errato inserimento non impedirà di iscriversi al portale ed accedere ai servizi offerti. Inoltre è possibile conferire ulteriori dati  facoltativi in fase di utilizzo dei servizi, come, a titolo esemplificativo, creare un identificativo utente o “Nickname” a cui risulterà associato un Profilo e una URL specifica. All’interno di tale profilo sarà possibile inserire ulteriori dati (ivi incluse immagini/fotografie), la cui raggiungibilità via web può essere inibita o meno. I dati personali eventualmente inseriti nel Profilo saranno automaticamente pubblicati nelle pagine del portale IL CORRIERE D'ABRUZZO e quindi visibili a tutti gli utenti Internet tramite i motori di ricerca. Sussiste comunque la possibilità di: • modificare in qualsiasi momento le opzioni di default per rendere il profilo privato (cioè visibili solo a se stessi) e, quindi, non consentire agli utenti Internet l’accesso ai dati personali ivi inseriti, utilizzando la sezione "privacy" raggiungibile dalla barra di navigazione di ciascun profilo. In tal caso saranno visibili solo Nickname ed avatar; • definire in qualsiasi momento se e a chi rendere visibili determinati contenuti presenti all'interno dei profili. L'indirizzo e-mail oppure il Nickname e la password costituiranno le credenziali d'accesso ai servizi del portale. Pertanto, dopo la fase di registrazione, per accedere ai servizi del portale, si dovranno inserire le suddette credenziali di autenticazione nell'apposito box presente sul portale IL CORRIERE D'ABRUZZO. Dati di navigazione  I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del portale IL CORRIERE D'ABRUZZO acquisiscono, nel loro normale esercizio e per la sola durata della connessione, alcuni dati personali la cui trasmissione avviene implicitamente nell’utilizzo dei protocolli di comunicazione Internet. Tali informazioni non vengono raccolte con lo scopo di associarle agli interessati identificati ma, per loro stessa natura, potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti (ad es. indirizzi IP), i nomi di dominio dei terminali utilizzati, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) dei richiedenti, l’orario delle richieste, ecc. Questi dati, cancellati immediatamente dopo l’elaborazione, vengono utilizzati al solo scopo di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.  Dati forniti volontariamente dall’utente L’invio facoltativo, esplicito e volontario, all’indirizzo indicato sul portale di propri dati personali per accedere a determinati servizi, ovvero per l’utilizzo della posta elettronica, comporta la successiva acquisizione da parte di di IL CORRIERE D'ABRUZZO  dell’indirizzo del mittente o di altri eventuali dati personali che verranno trattati esclusivamente per rispondere alla richiesta o per la fornitura del servizio. Cookies    Il portale IL CORRIERE D'ABRUZZO non prevede mai l’utilizzo di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale. IL CORRIERE D'ABRUZZO adopera esclusivamente i c.d. cookies di sessione che non vengono memorizzati in modo permanente sul terminale dell’utente, ma svaniscono con la chiusura del browser di navigazione. Il loro utilizzo è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dai server che permettono di discriminare l’utente automaticamente) necessari per consentire la navigazione sicura ed efficiente delle pagine del portale.  Il cookie di sessione può permanere sul terminale dell’utente per un massimo di 15 giorni nel caso in cui lo stesso abiliti volontariamente la funzione c.d. remember me.   I cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente. Oltre ai cookies di sessione potrebbero essere utilizzati i cookies di advertising. Questi potrebbero consentire l’erogazione di un servizio di informazione pubblicitaria di maggiore interesse per l’utente tramite l’acquisizione di informazioni desunte dalla navigazione sul portale IL CORRIERE D'ABRUZZO e dall'utilizzo di alcuni servizi offerti senza però essere in grado di ricondurre queste informazioni all’utente. Questi cookies possono essere utilizzati per pubblicare annunci personalizzati all'interno del portale IL CORRIERE D'ABRUZZO. Nell'ambito di tale servizio di pubblicità personalizzata i cookies non memorizzano mai informazioni che possano consentire l'identificazione personale degli utenti. Il Portale IL CORRIERE D'ABRUZZO, comunque, consente agli utenti in qualsiasi momento di inibire il servizio di pubblicità personalizzata accedendo direttamente ai preposti link di disattivazione, come indicato nelle condizioni d’uso. Ad ogni modo l’utente può configurare il proprio browser web definendo un appropriato livello di restrizione/protezione sui cookies, eliminandoli manualmente, disabilitandoli e/o bloccandoli permanentemente o infine limitando la ricezione degli stessi in funzione del dominio di provenienza. Tuttavia quest’ultimi due casi potrebbero precludere l’utilizzo di alcuni Servizi del Portale. Contenuti IL CORRIERE D'ABRUZZO non esercita  alcun controllo diretto sui contenuti multimediali (Immagini, Fotografie, Video ecc.) e sulle informazioni prodotte dagli utenti e pubblicate tramite i Servizi del Portale IL CORRIERE D'ABRUZZO. IL CORRIERE D'ABRUZZO, infatti, non fornisce alcuna garanzia, espressa o implicita, circa la legalità, accuratezza ed affidabilità delle informazioni e dei contenuti trasmessi dagli utenti.  IL CORRIERE D'ABRUZZO declina qualsiasi responsabilità in relazione al controllo del contenuto, che non viene rivisto prima della sua pubblicazione, o ai comportamenti inappropriati da parte degli utenti all'interno dei servizi del portale. L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del contenuto pubblicato, nonché del materiale o delle informazioni trasmesse ad altri iscritti e dell'interazione con altri utenti.  Qualunque pubblicazione di contenuti multimediali da parte dell’utente dovrà avvenire nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali. IL CORRIERE D'ABRUZZO comunque, a suo insindacabile giudizio e senza alcun preavviso,  si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi contenuto che costituisca una violazione dei casi previsti dalle condizioni d’uso o che risulti offensivo, illegale, lesivo dei diritti altrui e che rappresenti un danno, una violazione della privacy o della sicurezza di chiunque.  IL CORRIERE D'ABRUZZO altresì non è responsabile se la navigazione dei siti o l'accesso agli spazi di discussione portano alla consultazione di informazioni ritenute non gradite.

FACOLTATIVITA’ DEL CONFERIMENTO DEI DATI  

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, gli utenti sono liberi di fornire i propri dati personali. Il loro mancato conferimento può comportare unicamente l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO  

I dati personali acquisiti nelle specifiche sezioni di questo sito, sono trattati attraverso l’uso di strumenti automatizzati e/o manualmente e solamente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati medesimi sono stati raccolti. IL CORRIERE D'ABRUZZO  osserva, comunque, le disposizioni normative vigenti al fine di prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI  

L’interessato al trattamento dei dati personali ha diritto, ai sensi dell’art. 7 D.Lgs 196/2003, di ottenere in qualunque momento, la conferma dell’esistenza o meno dei suoi dati personali, di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento o la rettifica, la cancellazione o il blocco.

Privacy
© Riproduzione riservata

360°

se-questo-e-uno-zainetto
ROMA - "Camminavo guardando in alto, controllavo se arrivassero verso di noi bombe carta. Non mi sono...

Cultura

sincerita-soprattutto-in-amore
Un bilancio positivo per " SINCERITA' SOPRATTUTTO IN AMORE! ", dello spettacolo finale del Corso di...

Cinema & TV

de-carlo-premia-primaria-di-cugnoli-al-festival-di-cortometraggi-sul-cibo-biologico-
CUGNOLI – Anche quest’anno gli alunni della scuola primaria di Cugnoli si sono fatti onore nella...

DONNA

lanci-a-difesa-delle-donne
  TERAMO -  L’Associazione Regionale Comuni d’Abruzzo indice una  conferenza stampa, per il giorno 23...

COMMUNITY

I TUOI AMICI SU FACEBOOK

SALUTE E BENESSERE

labruzzo-e-la-lotta-alle-lista-dattesa-chiodi-le-sconfigge-cosi
ABRUZZO - Il Commissario Chiodi annuncia un nuovo servizio di cui potranno usufruire i cittadini per...

Auto&Moto

-labruzzese-matteo-ciprietti-soddisfazione-al-mugello
Il Trofeo Honda NSF 250 R,  si è aperto sabato 05 Aprile, che ha coinciso pure con una giornata molto...

Gruppo Editoriale: MOS Agency