Giovedì 28 Agosto 2014

Regione: domani firma della convenzione per la valorizzazione della Costa dei Trabocchi

Stampa
| Seguici su Google+

traboccoPESCARA - Domani, venerdì 13 luglio, presso il Palazzo del Parco dei Priori di Fossacesia, si incontreranno il presidente della Regione Gianni Chiodi, il presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppenatonio, e i sindaci del tratto di costa coivolta, per sottoscrivere lo schema di convenzione PAR FAS 2007-2013 per la Via Verde della Costa dei Trabocchi.
"Con la firma della convenzione – ha anticipato l'assessore alle Politiche agricole Febbo, anche lui presente domani - si formalizza finalmente un altro atto fondamentale per il completamento del progetto ‘Via verde della Costa dei trabocchi’. Questo sugello testimonia la concretezza di quanto si sta mettendo in campo per la valorizzazione del territorio e dell'idea progettuale iniziata circa 10 anni fa e sulla quale punta non solo il sottoscritto ma anche la Regione, come testimoniato dall'utilizzo dei Fondi Fas per l'acquisto dell'ex tracciato ferroviario: 45 km di litorale, 27 trabocchi, 29 siti di interesse comunitario, 10 riserve naturali regionali e 4 porticcioli turistici sono il patrimonio naturale e culturale della costa dei trabocchi che deve diventare il volano economico e turistico dell'intero territorio".
La sfida è quella di organizzare e comunicare questo patrimonio affinché venga percepito e fruito come sistema integrato capace di essere una meta di visita nel suo complesso.
"Importante è sottolineare che a questo progetto di valorizzazione hanno aderito con convinzione anche tutti i portatori di interesse della costa, rappresentati dalle associazioni di categoria come Confindustria, Confcommercio, Confartigianato, Coldiretti, Confagricoltura, Copagri, Cia, Patti Territoriali e la Camera di Commercio che ha sostenuto l'iniziativa finanziando con 500.000 euro l'idea progettuale. La Via Verde della Costa dei Trabocchi rappresenta, quindi, un'occasione di sviluppo concreta e adeguata alle reali esigenze di un territorio così prezioso per la nostra regione. Inoltre sono convinto che la sottoscrizione di tale convenzione costituisca per le amministrazioni comunali interessate un nodo cruciale per il futuro e un passo determinante per concludere un percorso condiviso e partecipato. Infatti da oggi i sindaci della costa dei trabocchi sono chiamati ad esprimersi, unitamente a Regione e Provincia, su come concretizzare la nuova idea di valorizzazione della nostra meravigliosa costa. Abbiamo il dovere di superare le proprie posizioni poiché oggi abbiamo un'unica e irripetibile possibilità di portare a compimento un grande progetto che investe tutte le ricchezze e le enormi potenzialità del territorio: agricoltura, ambiente, cultura, enogastronomia, artigianato, commercio e turismo. Pertanto ognuno, con il proprio contributo, è chiamato responsabilmente a partecipare a porre basi solide sulle quali costruire la Via verde della Costa dei trabocchi".

Regione: domani firma della convenzione per la valorizzazione della Costa dei Trabocchi
© Riproduzione riservata

360°

inaugurato-il-parco-dei-giusti-a-cerchio
Cerchio (AQ), 20 Agosto 2014 - Il Sindaco di Cerchio Dott. Gianfranco Tedeschi, ha inaugurato il...

Cultura

gli-avion-travel-a-castel-del-monte
Alessandro Haber, le voci di Benedicta Boccoli e di Claudio Botosso, cinema e Avion Travel: sono...

Cinema & TV

gli-abruzzesi-de-il-leone-di-vetro-ruggiscono-a-venezia
Cos’è "Il Leone di vetro”? Vi dice nulla il fatto che  verrà presentato nello spazio della Regione del...

DONNA

chi-dice-donna-dice-alba-adriatica
ALBA ADRIATICA - La donna è un elemento della natura, estremamente poliedrico quanto...
13
H: 15°
L: 5°
Pescara
Lunedì, 05 Marzo
Previsioni a 7 giorni
Mar Mer Gio Ven Sab Dom
           
14° 10° 11° 10° 11° 12°
-3°

COMMUNITY

I TUOI AMICI SU FACEBOOK

SALUTE E BENESSERE

punture-di-insetti-come-difendersi-dalle-allergie-
La maggior parte degli individui, quando sono punte da Apidi e Vespidi, manifestano "reazioni locali"...

Auto&Moto

italiani-al-volante-6-su-10-sbagliano-strada
Italiani popolo di santi, poeti ma non navigatori. In estate ben 6 connazionali su 10 quando sono al...

Gruppo Editoriale: MOS Agency