Mercoledì 23 Aprile 2014

Pescara, falso allarme bomba nella sede di Equitalia e in una banca

Stampa
| Seguici su Google+

equitaliaPESCARA - Questa mattina a Pescara sono stati lanciati due falsi allarmi bomba. Uno nell'edificio di Equitalia in Via D'Annunzio, l'altro nella sede della Banca Popolare Lanciano-Sulmona in Via Conte di Ruvo. Entrambi gli edifici so stati evacuati e sono intervenuti i Vigili del Fuoco.

A quanto si apprende gli allarmi erano falsi. Le forze dell'ordine intervenute (Carabinieri e Polizia), infatti, dopo aver ispezionato l'edificio, senza trovare nulla, stanno ora facendo rientrare i dipendenti nella struttura.

La segnalazione circa la presenza di una bomba nella sede era arrivata con una telefonata anonima Nei giorni scorsi un simile episodio si è verificato anche all'Aquila, nella sede di Equitalia di Via Strinella.

Anche in quel caso si è trattato di un falso allarme bomba.

 

Pescara, falso allarme bomba nella sede di Equitalia e in una banca
© Riproduzione riservata

360°

se-questo-e-uno-zainetto
ROMA - "Camminavo guardando in alto, controllavo se arrivassero verso di noi bombe carta. Non mi sono...

Cultura

sincerita-soprattutto-in-amore
Un bilancio positivo per " SINCERITA' SOPRATTUTTO IN AMORE! ", dello spettacolo finale del Corso di...

Cinema & TV

video-festival-di-imperia-in-nome-di-fava-e-nel-segno-de-le-iene
Imperia - La  nona edizione  del  Video Festival di Imperia sta per partire nel ricordo di un “amico” ,...

DONNA

lanci-a-difesa-delle-donne
  TERAMO -  L’Associazione Regionale Comuni d’Abruzzo indice una  conferenza stampa, per il giorno 23...
13
H: 15°
L: 5°
Pescara
Lunedì, 05 Marzo
Previsioni a 7 giorni
Mar Mer Gio Ven Sab Dom
           
14° 10° 11° 10° 11° 12°
-3°

COMMUNITY

I TUOI AMICI SU FACEBOOK

SALUTE E BENESSERE

allergie-sfatiamo-alcuni-miti
PESCARA - Dietro a  quelle che potrebbero sembrare semplici perplessità, si nascondono invece molto...

Auto&Moto

-labruzzese-matteo-ciprietti-soddisfazione-al-mugello
Il Trofeo Honda NSF 250 R,  si è aperto sabato 05 Aprile, che ha coinciso pure con una giornata molto...

Gruppo Editoriale: MOS Agency