Giovedì 17 Aprile 2014

Ospedale Penne, incontro tra sindaco e manager Asl su potenziamento struttura

Stampa
| Seguici su Google+

PENNE - Il sindaco di Penne Rocco D’Alfonso e il manager della Asl Claudio D’Amario si sono incontrati ieri a Pescara per fare il punto della situazione sull’ospedale San Massimo di Penne, che si avvia a vivere una fase di rinascita. Nuove prospettive stanno prendendo corpo. A gennaio 2012 sarà nominato il direttore sanitario, si tratta di un’igienista abruzzese proveniente dalla Asl di Modena. Ribadito da parte di D’Amario l’impegno a puntare su alcuni reparti di eccellenza a Penne come la Gastroenterologia clinica, guidata da Alessandro Della Sciucca e la Chirurgia della spalla. Diventerà polo specialistico anche il reparto di Chirurgia mammaria. Tra le altre iniziative il pronto soccorso verrà potenziato.

Ospedale Penne, incontro tra sindaco e manager Asl su potenziamento struttura
© Riproduzione riservata

360°

se-questo-e-uno-zainetto
ROMA - "Camminavo guardando in alto, controllavo se arrivassero verso di noi bombe carta. Non mi sono...

Cultura

la-domenica-del-corriere-levoluzione-che-verra-parte-ii
Cari Amici, torniano a condividere con voi la seconda puntata dell'ennesimo romanzo on-line che la...

Cinema & TV

mi-mancherai-proiettato-da-teramo-nostra-oggi-al-pascal
TERAMO - “Ricostruire la memoria attraverso IL Personaggio chiave della storia della Democrazia...

DONNA

cinque-cose-sulle-donne-che-gli-uomini-non-sanno
Le donne eccellono in molti campi, ma ci sono alcuni settori sinora considerati prettamente maschili a...
13
H: 15°
L: 5°
Pescara
Lunedì, 05 Marzo
Previsioni a 7 giorni
Mar Mer Gio Ven Sab Dom
           
14° 10° 11° 10° 11° 12°
-3°

COMMUNITY

I TUOI AMICI SU FACEBOOK

SALUTE E BENESSERE

sempre-al-tuo-fianco-succede-al-nuovo-hospice-aquilano
L’AQUILA – L’Aquila vince una vera e propria sfida di umanità, riservando ai malati una cura e dedizione...

Auto&Moto

-labruzzese-matteo-ciprietti-soddisfazione-al-mugello
Il Trofeo Honda NSF 250 R,  si è aperto sabato 05 Aprile, che ha coinciso pure con una giornata molto...

Gruppo Editoriale: MOS Agency