Mercoledì 16 Aprile 2014

Carolina Kostner: "Sono arrabbiata con Alex"

Stampa
| Seguici su Google+

carolina kostner e alex schwazerMILANO - Dopo giorni di lungo silenzio, Carolina Kostner ha finalmente detto la sua sulla notizia che ha fatto il giro del mondo: il suo fidanzato, il marciatore Alex Schwazer escluso dalle Olimpiadi di Londra perchè trovato positivo ad un controllo anti-doping.

"Alex, come sportivo, ha fatto un grande errore e per questo non ci sono dubbi che sono molto arrabbiata". Queste le prime parole della pattinatrice ai giornalisti in occasione della presentazione dello spettacolo Opera on ice.

Ma come uomo, Carolina, che è ormai la sua fidanzata da 4 anni, lo difende e ne prova a spiegare le debolezze: "Come persona l'ho visto soffrire, soprattutto nell'ultimo periodo. Lo ammiro per il coraggio che ha avuto di ammettere i suoi errori davanti a tutto il mondo." Il riferimento è alla conferenza stampa in cui il marciatore, davati ad una platea di giornalisti provenienti da tutto il mondo, ha confermato in lacrime tutte le sue responsabilità e ha annunciato il suo addio definitivo all'atletica.

La pattinatrice ha parlato di un Alex completamente diverso, nell'ultimo periodo, rispetto a quello che aveva incontrato lei: "So che Alex pagherà e pagherà tanto per i suoi errori, ma so anche che troverà la sua strada, ora che si è liberato dei demoni che aveva in testa. Spero che torni la persona libera che ho conosciuto quattro anni fa".

L'ultima battuta della fidanzata di Schwazer è stata invece indirizzata ai media, e a come hanno trattato la notizia della positività al controllo antidoping del marciatore. Senza nascondersi, Carolina lancia delle accuse ben precise: "Quando Alex ha vinto l'oro a Pechino è rimasto sulle prime pagine per un giorno soltanto, mentre questa volta sui giornali c'è rimasto per una settimana intera". Uno sfogo su come l'informazione trovi sempre, purtroppo, maggior guadagno nel raccontare le cose negative piuttosto che quelle positive.

 

Carolina Kostner:
© Riproduzione riservata

360°

se-questo-e-uno-zainetto
ROMA - "Camminavo guardando in alto, controllavo se arrivassero verso di noi bombe carta. Non mi sono...

Cultura

la-domenica-del-corriere-levoluzione-che-verra-parte-ii
Cari Amici, torniano a condividere con voi la seconda puntata dell'ennesimo romanzo on-line che la...

Cinema & TV

mi-mancherai-proiettato-da-teramo-nostra-oggi-al-pascal
TERAMO - “Ricostruire la memoria attraverso IL Personaggio chiave della storia della Democrazia...

DONNA

cinque-cose-sulle-donne-che-gli-uomini-non-sanno
Le donne eccellono in molti campi, ma ci sono alcuni settori sinora considerati prettamente maschili a...

COMMUNITY

I TUOI AMICI SU FACEBOOK

SALUTE E BENESSERE

sempre-al-tuo-fianco-succede-al-nuovo-hospice-aquilano
L’AQUILA – L’Aquila vince una vera e propria sfida di umanità, riservando ai malati una cura e dedizione...

Auto&Moto

-labruzzese-matteo-ciprietti-soddisfazione-al-mugello
Il Trofeo Honda NSF 250 R,  si è aperto sabato 05 Aprile, che ha coinciso pure con una giornata molto...

Gruppo Editoriale: MOS Agency